BikeChallengeTorino 2016

Dal 16 settembre al 31 ottobre 2016 le aziende dell'area metropolitana di Torino si sfideranno per vedere chi metterà in sella la maggior percentuale di lavoratori. A promuovere Bike2Work è la FIAB, la Federazione Italiana Amici della Bicicletta Onlus con il patrocinio di Città di Torino, Regione Piemonte, Città metropolitana, Agenzia della Mobilità Piemontese, Università di Torino e anche di 5T.

Momento centrale di tutta la campagna è il “Bike Challenge 2016”, la competizione divertente e gratuita rivolta alle aziende, ai loro dipendenti e collaboratori: una vera e propria gara tra luoghi di lavoro che durerà dal 16 settembre al 31 ottobre 2016. Dopo l’edizione dello scorso anno - che solo a Milano ha coinvolto 92 imprese e oltre 2mila persone, per un totale di 300mila km in bicicletta in ben 20.262 ‘pedalate’ – nel 2016 la sfida è diventata nazionale, permettendo a tutte le aziende/organizzazioni italiane di partecipare. Inoltre nelle città di Milano, Roma e Torino, dove sono presenti siti dedicati di Love to Ride, si svolge anche una competizione locale parallela.

Per partecipare è sufficiente registrarsi sul sito web del programma internazionale Love to Ride, nella sezione dedicata alla Città di Torino, seguire le semplici istruzioni contenute e registrare le proprie pedalate tramite la app "LoveToRide" disponibile per iOS e Android. La Bike Challenge è una competizione gratuita e sono previsti premi per chi metterà in sella la maggior percentuale di lavoratori.