Che cosa vuol dire open data?

Da alcuni anni, abbiamo deciso di pubblicare in formato "open" alcuni dataset, raccolti dalla Centrale della Mobilità e dell'Infomobilità, che gestiamo per conto della Città di Torino, attraverso una capillare infrastruttura di sensori installata su tutto il territorio urbano.

Il nostro obiettivo è di valorizzare i dati raccolti, aprirli ai cittadini, alle istituzioni e alle imprese ed animare il dibattito su temi prioritari che riguardano la mobilità e i trasporti.

E quando si riceve "Un’analisi del traffico a Torino", realizzata da Michel Noussan grazie ai nostri dati e disponibile sul sito raccontadati.it, si comprende la forza degli open data nel stimolare nuovi punti di vista e di analisi sulla realtà.

Scopri di più sugli open data sulla mobilità della Città di Torino.